Storie vere accadute ad Halloween!

Halloween è una festa molto attesa per via delle sue macabre rappresentazioni. Si dice che, fantasmi e bestie raccapriccianti tornano, per una notte, a passeggiare con tanto di non sciallanz  sul nostro amato pianeta Terra.

Le leggende e i misteri si sprecano in questa notte autunnale. Alla fine però, l’unica verità scientifica che a questa  festa si può attribuire è il consumismo.

Feste in maschera, dolcetto o scherzetto e cimiteri affollati sono le tappe, i divertimenti di Halloween.

Tutto bello insomma, però a passare da una risata ad un pianto è un attimo, ecco appunto 3 storie vere accadute notte di Halloween.

– Era la notte di Halloween del 1998 quando Karl Jackson fu brutalmente ucciso con un colpo di pistola.

Karl quella notte era insieme alla giovane moglie, e, insieme stavano andando a riprendere il piccolo figlio che si trovava ad una festa in maschera organizzata da un suo compagno di classe. In attesa che il bambino uscisse dalla casa, tutto ad un tratto, un gruppo di ragazzi cominciò a bersagliare l’auto dei coniugi con delle uova. Karl indispettito scese dall’auto per far smettere i ragazzi, la discussione però, fu molto accesa e, non appena Karl stava rientrando in auto, uno dei ragazzi prese una pistola e lo freddò con un colpo in testa. Tutto questo avanti gli occhi increduli della moglie. Karl mori’ sul colpo e l’assassino non fu mai trovato.

– Solitamente vale la regola non accettare le caramelle dagli sconosciuti, lo sapevano bene i figli di Ronald Clark O’Bryan.

La storia ha davvero dell’incredibile, ad avvelenare i 5 bambini non furono  sconosciuti ma, proprio il padre.

Era la notte di Halloween del 1974 quando Ronald, come regalo diete una caramella a ciascun figlio. Questa caramella però conteneva cianuro ed è cosi che si consuma la triste morte di Timothy che, per fortuna nella disgrazia, fu l’unico figlio ad ingerire la Caramella al cianuro.

Si scoprii che Ronald aveva fatto tutto ciò per ricavare una grossa somma di denaro dalla assicurazione sulla vita dei propri figli, agendo proprio la notte di Halloween cosi che nessuno poteva risalire a lui. Purtroppo per lui venne scoperto e giustiziato nel marzo del 1984.

– Non è chiaro che cosa sia successo, quello che però si è visto, è un qualcosa che nessuno mai nella vita dovrebbe vedere. Una donna impiccata!

Era la notte di Halloween del 2005, precisamente a Frederica nel Delawere,  quando alcuni passanti notarono un addobbo davvero particolare e singolare, un manichino appeso ad un’albero. Incuriositi e timorosi si avvicinarono e quello che videro fu scioccante. Non si trattava affatto di un manichino, ma si trattava di una donna impiccata.

Leggi AncheLa Fobia di Halloween

Guarda Le 11 immagini più inquietanti del web sul nostro canale Youtube!

 

 

 

 

Posted in MIsteri | Tagged , , , , | Leave a comment

Il Titanic Oggi, dopo 105 anni dal suo naufragio! Immagini da pelle d’oca!

Sono passati 105 anni dal drammatico “naufragio” del famosissimo Titanic, più di un secolo passato sui fondali dell’Oceano Atlantico, in che stato è oggi il transatlantico?

“Le navi hanno un’anima e una voce, e quando affondano salutano con un ultimo gemito straziante il loro comandante, prima di morire.”
(Valerio Massimo Manfredi)

La storia la conosciamo già tutti, non voglio aggiungere nulla ne riportare notizie o presunti misteri.

Semplicemente amo i relitti e questo è uno dei miei preferiti.

La maestosità, la storia, rendono il “Titanic” unico e affascinante.

Pensare al modo in cui questa nave si è appoggiata sui fondali oceanici è da brividi, spezzata in 2.

Ecco le foto delle 2 metà:

“Poppa”

Questo è quello che rimane della parte posteriore della nave ovvero la poppa. Questa tra le due è la parte messa peggio, dopo una discesa di oltre 3800 metri il risultato non poteva che essere questo.

In questo scatto invece si possono osservare i detriti attorno alla nave più da vicino: 

La prua invece si trova circa 600 metri più avanti è quello che ne rimane è questo:

“prua”

Decisamente in un stato migliore rispetto alla poppa.

Dunque oggi il Titanic è questo dopo 105 anni dal suo naufragio, ecco invece com’era:

Questa è la nave oggi, esteriormente. Facciamo anche un salto all’interno:

Il tempo, l’acqua, l’abbandono. Ecco come modificano e rimodellano le opere dell’uomo.

“Non importa quanto il tempo passa,non importa cosa prende posto provvisoriamente, ci sono cose che non verranno mai assegnate all’oblio, memorie che nessuno può rubare.”
Haruki Murakami,

Infine un pensiero va anche alle vittime di questo naufragio. Più di 1500 persone hanno perso la vita quella tragica notte. Noi oggi dobbiamo essere più che compiaciuti grati a tutti loro. Dopo questo disastro infatti la sicurezza è aumentata e i morti sono diminuiti di tantissimo.

Non servono molte parole per descrivere questo spettacolo, immagini veramente da pelle d’oca, condividi.

Posted in Curiosità, Io e voi | Tagged , , | Leave a comment

10 danni provocati dal fumo che potrebbero compromettere seriamente il nostro organismo!

Curiosità sul fumo che dovresti conoscere!

Chi come noi, ha il vizio di fumare, dovrebbe sapere alcune cose sul fumo che molto spesso sottovalutiamo! Andiamo quindi a conoscere alcuni danni provocati dal fumo che potrebbero compromettere seriamente il nostro organismo!

fumo

Oggi giorno, come ben sappiamo ci sono migliaia di fumatori, e i numeri dei decessi causati dal tabacco sono altrettanto spaventosi. Basti  pensare che ogni 6 secondi una vita si spegne a causa di questo terribile vizio. I danni del fumo, sono numerosissimi, e oggi andremo a scoprire quali sono. 

TUMORI:

Il fumo del tabacco, causa, come già sappiamo, tumori ai polmoni. Ma non solo. Ogni anno, a causa del fumo, i decessi per tumori al polmone sono ben 35 mila. Ma il fumo, non causa solo tumori ai polmoni, ma va a compromettere lo stato di altri organi, come il pancreas, lo stomaco, la vescica, il fegato e il rene. 

DISFUNZIONI ERETTILI:

Il fumo, secondo alcuni studi, è la causa di moltissimi casi di impotenza e di disfunzioni erettili. Oltre a ciò, il fumo del tabacco compromette lo stato dello sperma, rendendo gli spermatozoi lenti e aumentando così i casi di fertilità.

FUNZIONI CEREBRALI:

Il fumo, danneggia il nostro cervello. Fumare per molto tempo, compromette la salute del nostro cervello, aumentando così, il rischio di problemi mentali. Il tabacco, inoltre, compromette lo stato dei vasi sanguigni cerebrali, quest’ultimi, sono molto importanti per trasportare l’ossigeno al cervello.

GRAVIDANZA:

Il fumo del tabacco fa sempre male, ma ancor di più in gravidanza. Infatti, durante la gravidanza, si dovrebbe evitare assolutamente di fumare. Questo perchè potrebbe compromettere la tua vita e la vita del tuo bambino. Come? Il fumo del tabacco è molto nocivo per la crescita del bambino, infatti fumare durante la gravidanza potrebbe portare seri rischi, come un ritardo mentale, una crescita minore, o addirittura potrebbe uccidere il bimbo nel grembo. Infatti, il fumo del tabacco, ogni anno, provoca cause di aborti. Oltre a ciò, il tabacco compromette l’apparato riproduttivo femminile, ciò potrebbe portare ad esempio ad una menopausa precoce.

SISTEMA IMMUNITARIO:

Il tabacco, come abbiamo visto porta seri rischi, uno di questi, è la funzionalità del nostro sistema immunitario. Il fumo, è la causa della morte di alcune cellule importanti. Ciò, rende il nostro organismo, ” scoperto” dal nostro scudo, rendendolo più esposto a malattie quali virus, e batteri.

INSONNIA:

Il fumo, compromette anche lo stato del nostro sonno. Infatti è stato confermato da alcuni studi scientifici che la nicotina, impedisce il normale rilascio di serotonina ( ormone che favorisce il sonno), rilasciando invece dopamina, ( sostanza che favorisce il risveglio).


Insonnia, 10 motivi per cui la notte il sonno non arriva

MALATTIE CARDIOVASCOLARI E RESPIRATORIE:

Come sempre la causa di tutto ciò, è la nicotina. Questa sostanza contenuto nel tabacco, aumenta il battito cardiaco e la pressione sanguigna, ciò può provocare una limitazione al normale flusso di sangue, provocando coaguli e trombi. Oltre a ciò, è scientificamente provato che un fumatore ha moltissime possibilità di soffrire d’infarto. Anche il nostro apparato respiratorio viene compromesso dal fumo, infatti, ad oggi, i numeri di decessi a causa di ciò, sono sempre in aumento.

ASPETTO FISICO:

Il fumo, è la minaccia del nostro aspetto fisico. Ebbene si, il fumo, accellera il corso dell’invecchiamento della pelle. Oltre a ciò, provoca rughe e occhiaie  sotto gli occhi, ingiallisce i denti e provoca un ingiallimento della pelle. La salute dei nostri denti, non viene compromessa solo dal color giallastro, ma fumare aumenta il rischio di carie, placca e tartaro, oltre che a provocare un fastidioso problema di alitosi. 


Denti bianchi: ecco alcuni rimedi naturali per avere un sorriso perfetto

PRENDERE PESO:

Avete sempre pensato il contrario vero? E’ invece è proprio così, fumare aumenta la presenza di insulina nel nostro corpo. Quest’ultima, più aumenta più si ingrassa. 

GUSTO E OLFATTO:

Se il cibo, è un altro vostro grande vizio, vi conviene smettere di fumare. La nicotina,infatti, compromette lo stato della distribuzione delle papille gustative, ciò le rende più piatte e meno sensibili a riconoscere i gusti.

LEGGI ANCHE:

Cosa succede al nostro corpo quando si smette di fumare? Ecco tutti i benefici

Sigaretta elettrica, curiosità sul fumo digitale!

TI POTREBBE INTERESSARE:

Perchè indossare i vestiti stretti fa male alla salute? Ecco i motivi che sottovalutiamo

 

Posted in sonno e relax | Tagged , , , , , , | Leave a comment

La prima volta sulla luna, Apollo 11 tutto fake?!?

Apollo 11 tutto fake?!?

La prima volta non si scorda mai, il primo amore nemmeno,  ma la prima volta sulla luna?

E se tutto quello in cui abbiamo creduto sia falso? Cambierebbe qualcosa?

Ok, adesso mi spiego meglio.

Oggi viviamo nel’era in cui tutto è possibile, il cielo non e poi cosi tabù come sembrava 10 anni fa. Il pianeta luna è conosciuto, amato, visto e rivisto.

Quello di cui voglio parlare non è una cosa nuova, nessuna scoperta, nessun titolo click beat.

Apollo 11 è stata davvero la prima spedizione ad arrivare  sulla luna??

Sene parlato molto, discusso in lungo in largo. Chi conferma, chi smentisce.

“Quindi cosa facciamo ?” Riduciamo il tutto a “fidarsi e bene non fidarsi è meglio?” oppure “credere a quello che ci piace?”

Senza perderci in ulteriori chiacchiere ecco i motivi per il quale la missione spaziale apollo 11 sarebbe un falso.

Ps: Stando ai fatti, l’uomo è stato sulla luna 7 volte:


1 Missione: Apollo 11 nel  20 luglio 1969;


2 Missione : Apollo 12 nel 19 novembre 1969;


3 Missione : Apollo 13 nel 11 aprile 1970;


4 Missione : Apollo 14 nel 5 febbraio 1971;


 5 Missione : Apollo 15 nel 30 luglio 1971;


6 Missione : Apollo 16 nel 21 aprile 1972;


7 Missione : Apollo 17 nel 11 dicembre 1972.

 

Iniziamo con le prove che Apollo 11 non è mai stato sulla luna:

1: Nelle foto non ci sono stelle !

Effettivamente in nessuna delle foto scattate non campare nessun bagliore di una stella, nemmeno in queste altre fotografie

Strano vero??

Forse non è il cielo ma un set cinematografico??

2: Le ombre non sono parallele!

Durante la missione non era presente nessun faro portatile e l’unica fonte di luce era il sole. Come mai le ombre seguono direzione diverse? Ecco le foto.

Come mai se la fonte di luce è unica le ombre non sono parallele?

Dietro le macchine fotografiche erano presenti più fari??

3: La navicella non ha formato nessun cratere!

Da quest’immagine si può notare come le impronte siano nette e profonde grazie al polveroso suolo lunare

quindi come è possibile che la navicella non affonda? Ma sopratutto non è sporca.

Inoltre come è possibile che l’enorme propulsore non abbia creato nessun cratere?

Che sia stata messa li?

4: Le foto sono troppo perfette!

Il sospetto sta nelle macchine fotografiche, ma non solo, gli astronauti non avevano nessun mirino, avevano i guanti, puntavano ad occhio eppure le foto sono tutte a fuoco. (Eravamo nel 1969)

I dubbi sullo sbarco sulla luna di apollo 11 sono tanti e sicuramente non si fermano qui. Queste 4 domande sono state poste da Bill Kaysing nel suo libro “Non siamo mai andati sulla luna, una beffa da 30 Miliardi dollari” nel 1987.

 

La storia vista da questa prospettiva cambia, ma, non è mai detta l’ultima. Se a queste prove ci sono 4 spiegazioni plausibili le scriverò sicuramente. E voi? cosa ne pensate? Che idea vi siete fatti dopo queste immagini?  E’ stata davvero la prima volta sulla luna ? Conoscete altre prove oltre queste? Dite la vostra in un commento.

Vado a curiosare, alla prossima!

Ti potrebbe interessare anche perchè le stelle brillano e i pianeti no!

Posted in Io e voi, MIsteri | Tagged , , , , , , , | Leave a comment

Stelle: perchè brillano, mentre i pianeti no?

Perchè le stelle brillano?

Ogni volta che guardiamo il cielo, di notte, ci sono quelle fantastiche stelle a tenerci compagnia e ad illuminare le nostre serate! Ma perchè brillano?

Le stelle, sono dei corpi caldi, che brillano di luce propria, intrappolati in uno spazio frigido. Quando loro, provano a cercare di ritrovare la loro stabilità termica, inizia una loro serie di tentativi continui, e nel fare ciò, emanano moltissima energia.

Questa energia riprodotta, seconda l’astrofisica moderna, si mischia con la funzione nucleare dell’idrogeno e l’elio, ciò fà diventare la stella molto più luminosa , e quindi la fa brillare.

Ma allora, perchè i pianeti non brillano come le stelle?

Le stelle, all’occhio umano sembrano dei piccoli puntini luminosi, questo perchè avvolte non ci rendiamo conto che la stella, è lontanissima rispetto ad altri pianeti. I pianeti, fanno parte del sistema solare, come anche la Terra, ed è per questo che all’occhio umano sembra quasi come se possiamo toccarli.

Come abbiamo detto prima, le stella brilla di luce propria e il fenomeno atmosferico, la fa sembrare ancora più luminosa. I pianeti, purtroppo non brillano di luce propria. Infatti la luce che vediamo sui pianeti, non è altro che la luce del Sole.

Per questo, le stelle sembrano scintillare nel cielo, mentre i pianeti risultano essere solo luminosi.

Piccola curiosità:
Sapete quando sono le stelle?

Bhe a questa domanda non c’è una risposta precisa, ma possiamo comunque dire che ogni volta che alziamo gli occhi al cielo e la serata e davvero serena, stiamo guardando all’incirca 3.000 stelle.

Ma in realtà non sono solo queste. Infatti nel cielo, sono nascoste numerosissime stelle, all’incirca 200 miliardi di stelle. Come abbiamo detto prima, le stelle sono molto, ma molti lontane, basta pensare che la stella più vicina, oltre al Sole,  è Barnard che è distante 6 anni luce.

Proprio per questo motivo, le stelle sono molto lontane per vederle con l’occhio umano. Oltre ad essere nascoste anche dai pianeti!

Ti potrebbe interessare anche:

Stella cadente: perchè avviene ciò?

Perchè la zanzara punge? Scopriamo insieme perchè sceglie proprio te!

Perchè indossare i vestiti stretti fa male alla salute? Ecco i motivi che sottovalutiamo

 

Posted in Perchè? | Tagged , , , , , | Leave a comment

Dipendenza, Ecco le 5 più pericolose:

Dipendenza, Ecco le 5 più pericolose:

La dipendenza in gerco tecnico è un comportamento, abitudine che diventa esagerata e patologica.

Essere dipendente da qualcuno o qualcosa non è mai bello, anzi.  Questa è una condizione che con il passare del tempo può diventare davvero insostenibile. Principalmente noi la parola dipendenza la associamo alle sostanze stupefacenti, alcool o gioco d’azzardo.

Chiaro, queste 3 sono le peggiori, quelle  che distruggono una persona nel minor tempo.  Ci sono però altri tipi di dipendenza il quale semplicemente ignoriamo il pericolo e il danno alla vita.

Ecco dunque le peggiori dipendenze:dipendenze

Social Network:

Sicuramente questa l’avete sentita un millione di volte, ma, non ci si da mai il peso dovuto.  Comunque questa è una vera e propria patologia, questa dipendenza nasce da veri e propri meccanismi neurologici e psicologici alla finalità di piacere. A livello celebrale vengono rilasciate quantità di sostanze psico-attive e a livello mentale si creano meccanismi e schemi ricompensatori che portano al continuo riutilizzo. Provate a restare un mese senza nemmeno un social network e poi mi dite. Continue reading

Posted in Curiosità | Tagged , , , , , , | Leave a comment

18 fobie strane, che non crederai esistono davvero!

E se, una semplice parola, potrebbe trasformarsi una vera e propria fobia?

No, non è una barzelletta, ma è una vera e propria fobia. Andiamo a scoprire insieme le fobie più strane al mondo!

Sicuramente, avrai sentito qualcuno dire di avere una fobia, come ad esempio la fobia dei ragni. Oggi, scoprirai delle fobie che non crederai esistono. Continue reading

Posted in Curiosità | Tagged , , , , | Leave a comment

13 Reason Why! Recensione

13 Reason Why

Prima di iniziare a parlare di 13 Reason Why la serie in esclusiva su Netflix premetto che potreste trovare spoiler. Se non avete visto la serie e non volete sapere che cosa succede non leggete oltre.

Iniziò dal tema. Il tema della serie è sicuramente tra quello più delicato per giovani sopratutto in età adolescenziale, non a caso i personaggi hanno un età tra i 16 e 17 anni. Il suicido come conseguenza di cyber-bullismo, violenze sessuali, false amicizie e indifferenza.

Su questo potrei aprire discussioni infinite, ma, ne parleremo in seguito.

La serie è costituita da 13 episodi. In cui Hannah, regista su cassette proprio per non essere banale, le 13 ragioni per cui ha deciso di togliersi la vita. Le cassette contengono  episodi spiacevoli e fatti subiti dalla ragazza con i relativi responsabili. Continue reading

Posted in Io e voi | Tagged , , , | Leave a comment

Quando il tuo corpo non ti appartiene più! Ecco 3 malattie inquietanti

Esistono numerose malattie, alcune di esse, però, sono molto inquietanti!

Esistono numerose malattie nel mondo, ma alcune di esse sono davvero terribili, distruggendo la vita di chi ne soffre per sempre.

LA SINDROME DI COTARD

sindrome-di-cotard.jpeg
La sindrome di cotard,  chiamata anche “la sindrome dell’uomo morto” o “sindrome del cadavere che cammina“, è una sindrome psichiatrica che convince le persone che ne soffrono di credere di essere morti.
Questa sindrome, è un delirio di negazione. Chi soffre di questa patologia, si auto convince di essere morta, o addirittura, di non avere più parti importanti del corpo come: il cuore,il fegato, lo stomaco ,etc;
Le persone si sentono il corpo trasformare, pietrificarsi, quasi come se non avessino più sangue nel proprio corpo. Continue reading

Posted in MIsteri | Tagged , , , | 21 Comments

Superstizioni Giapponesi, Se si incontra un ragno di mattina…..

Superstizioni Giapponesi

Le superstizioni, sono forse le uniche cose che accomunano la nostra Italia al noto Paese Nipponico.

In questo articolo andremo a vedere 10 superstizioni giapponesi. Loro, proprio come noi sono molto superstiziosi.

Alcune di queste sono davvero strane, altre sono davvero simili alle nostre. Come si dice paese che vai, usanze che “ti ritrovi”.

Iniziamo:

– Porta male dormire con la testa rivolta a nord. Questo perchè nella tradizione Buddista, a nord sono rivolte le teste dei morti.

– Non si può passare il cibo da una bacchetta all’altra. Il motivo di ciò è perchè questa pratica viene effettuata per passarsi le ossa di un defunto cremati nei funerali.

– Se il gatto si lava la faccia, vuol dire presto pioverà.

– Se si vede un ragno di prima mattina è un bene, un segno di buon auspicio. Invece se lo si incontra di sera porta sfortuna.

– I numeri 4 e 9 portano davvero male. Il 4 sta per morte. Il 9 invece sta per dolore.

– Se passa un carro funebre si nascondono i pollici. Ovvero si chiudono le mani con i pollici all’interno.

– Il Kit Kat in Giappone è considerato cibo fortunato.

– Se nel thè che si sta bevendo si trova un rametto che galleggia verticalmente è segno d’ottimo auspicio.

– I giapponesi non fanno mangiare alle loro mogli le melanzane autunnali. Questo perchè si dice che esse raffreddino il corpo delle donne, impedendole di rimanere incinte.

– Se si starnutisce qualcuno parla di te. Se lo starnuto è uno, parlano bene di te. Invece si starnutisce più volte vuol dire che ne parlano male.superstizioni

L’articolo qui finisce. Posso consigliarti di leggere le curiosità sul Giappone oppure sempre per restare in tema ti linko altre strane e bizzarre supertizioni. E niente dimmi la tua in un commento, condividi con i tuoi amici e torna a trovarci.

 

Posted in Curiosità | Tagged , , , , | 1 Comment