Perchè si dice contare le pecore per cercare di addormentarsi?

Perchè si dice contare le pecore per cercare di addormentarsi?

In caso di insonnia sicuramente vi sarà stato detto prova a contare le pecore riuscirai a metterti a dormire presto…


Approfondisci: Insonnia, 10 motivi per cui la notte il sonno non arriva


Ma perchè si dice così?

Questo detto, ha origine dal “Novellino” ovvero, una raccolta di novelle toscane del fine 200. In una di queste novelle si racconta che Ezzolino III Romano, chiamato anche il “terribile” , assume un cantastorie in modo tale da conversare con lui nelle terribili notte d’insonnia. Il cantastorie allora raccontò al ” terribile” una storia, dove un pastore doveva oltrepassare in fiume con le sue pecore. Per fare ciò doveva utilizzare un traghettatore. Quest’ultimo però,  poteva spostare una pecora soltanto, quindi era costretto a tornare indietro per prendere le altre pecore.contare pecore

Ezzelino, ormai stanco di questa storia si mise a ridere, il cantastorie però gli dice che le pecore ancora non erano finite e che dovevano farle passare prima tutte. Ezzelino però, ormai stanco riesce a prendere sonno.


Potrebbe interessarti: come svegliarsi bene la mattina.


Secondo la scienza però il metodo di ” contare le pecore” non è in grado di farci prendere sonno in quanto dopo un pò è ripetitivo e noioso, il metodo efficace per prendere sonno è quello di immaginarsi in un luogo dove desiderate di essere da tantissimo tempo, un vero e proprio paradiso terreno. Ciò vi farà prendere sonno molto più velocemente di contare le pecore. Un altro metodo efficace è quello di sentire canzoni rilassanti

 

 

 

Comments

comments

Lascia una recensione

1 Comment on "Perchè si dice contare le pecore per cercare di addormentarsi?"

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Sorgente: Perchè si dice contare le pecore per cercare di addormentarsi? […]