Gumball, Curiosità sullo straordinario mondo di….

Ecco a voi delle curiosità sul mondo di Dumball.
Gumball
“Gumball”

 

E’ un cartone animato che unisce il divertimento con la tradizione. I protagonisti di questa serie televisiva sono Gumball, un simpatico gatto di blu di soli 12 anni, papà Richard un coniglio rosa che ama stare sul divano a fare niente, Mamma Nicole, gatta blu che gestisce tutta la famiglia, Anais, sorella di Gumball, lei si diverte tantissimo a ed essere una tipa molto pungente, e per finire troviamo Darwin, un pesce rosso a cui sono improvvisamente cresciute le gambe e da quel momento è diventato un membro della casa.

Ma adesso andiamo a vedere qualche curiosità riguardante questo cartone.

Nel cartone, non vengono mai detti i nomi dei veri genitori di Darwin, infatti, non si sa se sono vivi, o se sono mai esistiti.

Gumball, è l’unico membro della famiglia a non avere le ciglia.

Gumball, ha una testa spoporzionata, infatti i suoi occhi sono più grandi del normale.

Nella scuola , sono tutti di forme strane, infatti la professoressa, non è altro che una scimmia.

Penny indossa un vestito a forma di arachide, ma la cosa bizzarra è che lei è allergica agli arachidi.

Gumball, prima di essere quello che vediamo oggi, era un cane blu, poi trasformato in un getto nero.

Il papà di  Gumball, inizialmente doveva essere un cane, poi è stato cambiato ed è diventato un coniglio ciccione.

Nella puntata delle festa di compleanno di Tobias, si scopre il nome completo di Gumboll.

A Darwin, le gambe e le braccia gli sono cresciute in solo 2 giorni, questo per fare in modo di adattarsi alla sua nuova vita.

Le curiosità sono terminate se sei interessato al genere ti consiglio di non perderti le curiosità sui simpsons.

Sapevi che i Simpsons hanno predetto il futuro? Se sei curioso di sapere cosa hanno predetto clicca qui.

 

Comments

comments

Lascia una recensione

2 Commenti on "Gumball, Curiosità sullo straordinario mondo di…."

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Ti potrebbe interessare: Curiosità sullo straordinario mondo di Gumball […]

trackback

[…] Ti potrebbe interessare: Curiosità sullo straordinario mondo di Gumball […]