Bruciore di stomaco cause e rimedi naturali!

Bruciore di stomaco rimedi naturali!

A tutti, almeno una volta nella vita, è capitato di soffrire di questo fastidio. Il bruciore di stomaco, è un fastidio che si verifica sulla bocca dello stomaco e nella parte inferiore dello stomaco.

Ma quali sono le cause di questo fastidio?

Le cause del bruciore di stomaco possono essere diverse:

  • Pasti abbondanti.
  • Stress.
  • Alcool.
  • Fumo di sigarette.

Se il problema del bruciore di stomaco, è occasionale non c’è niente da preoccuparsi, ma se il problema persiste da tempo, si consiglia di parlarne con il proprio medico curante, così da vedere insieme il trattamento da iniziare.

Rimedi naturali contro il bruciore di stomaco.

Il bruciore di stomaco può essere curato a casa, con alcuni semplici consigli e un pò di attenzione sull’alimentazione.

Zenzero:

Lo zenzero, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, è un ottimo rimedio in caso di bruciore di stomaco. Per calmare questo fastidio, basta preparare una tisana allo zenzero. Il beneficio di vedrà fin da subito.

Camomilla:

La camomilla, ha proprietà lenitive. Grazie a ciò, è molto consigliato in caso di bruciore di stomaco. Metti in infusione 1 bustina di camomilla in acqua calda, e bevi la tisana. Ti sentirai meglio subito dopo.

Bicarbonato di sodio:

Il bicarbonato di sodio, è forse uno dei rimedi più antichi utilizzati per alleviare questo disturbo. Infatti bere un bicchiere d’acqua con un pò di bicarbonato di sodio. Fa si che il fastidio diminuerà poco dopo.

Tisana alla menta:

Altro rimedio molto efficace, è la menta. Infatti bere una tisana alla menta, o semplicemente masticare alcune foglioline diminuerà questo fastidio. Per un sollievo maggiore bere almeno 3 tisane al giorno.

Finocchio:

Il finocchio, ha proprietà curatrici e protettivi per lo stomaco. Oltre al bruciore di stomaco, il finocchio è utilizzato anche in caso di sensazione di gonfiore. In caso di bruciore di stomaco, mangiare il finocchio, può essere un rimedio perfetto.

Sedano:

Il sedano, è anch’esso un ottimo rimedio per questo fastidio. Infatti mangiare il sedano, oltre ad alleviare il bruciore, aiuta la digestione.

Melissa:

La melissa, ha proprietà rilassanti. Bere una tisana di melissa, assicura un senso di sollievo, facendo placare questo disturbo.

Aloe vera:

Molti di noi, sottovalutano i benefici dell’aloe vera, molti ancora scambiano i benefici dell’aloe vera con il suo gel, che è molto indicato in caso di scottature. Ma il succo dell’aloe vera, ha proprietà in grado di calmare il bruciore di stomaco. Prima di qualsiasi assunzione, si consiglia di consultare il proprio medico curante, visto le sue proprietà lassative.

Approfondisci: Gel aloe vera, 10 modi per utilizzarlo


Quali sono i cibi da evitare?

Quando si soffre di bruciore di stomaco, la cosa principale da modificare, è l’alimentazione. Ci sono cibi che aumentano la sensazione di malessere, ovvero:

  • Cibi acidi: pomodoro, limoni o qualsiasi alimento acido, fa aumentare il fastidio.
  • Cibi piccanti: peperoncini o salse piccanti, sono assolutamente da evitare quando si soffre di stomaco.
  • Bevande, anche alcune bevande come caffè, alcolici e bibite gassate, dovrebbero essere non consumate, almeno fino a quando il problema scompare.

Leggi anche:

Zenzero proprietà benefiche e controindicazioni

5 frullati in grado di depurare il tuo organismo

Allergie al polline, sintomi e rimedi naturali

Comments

comments

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami