Perchè si soffre di stanchezza primaverile? E come superarla?

Perchè, alcune persone soffrono di stanchezza primaverile?

Stanchezza, senza forze, svogliati, questi sono alcuni dei tanti sintomi della stanchezza primaverile. Ogni volta che attraversiamo il cambio stagione, torna la stanchezza, ma perchè succede ciò?

Il cambio stagione, sopratutto quando sta per arrivare la primavera, rende tutti un pò più stanchi. Questa sensazione viene definita Astenia, ed accompagna le persone in primavera per alcuni giorni, avvolte anche settimane.

Ma perchè succede tutto ciò?

L’inverno, racchiude un senso di letargo del nostro organismo, e con l’arrivo della primavera, il nostro corpo viene sottoposto ad una fase di ripristino. Questo comporta ad un periodo di stanchezza e debolezza. Se aggiungiamo che nel periodo invernale siamo meno predisposti a praticare attività fisica e assumiamo molti cibi ricchi di grassi, nel momento in cui avviene l’Astenia, il nostro corpo è sottoposto ad ulteriore stress e fatica di più a ricaricarsi dalle energie.

La stanchezza primaverile, è molto comune, ci si sente svogliati e stanchi. Più si dorme e più si è stanchi, ma questi sono solo alcuni dei sintomi.

Quali sono i sintomi della stanchezza primaverile?

La stanchezza primaverile, porta dei cambiamenti dentro di noi, con dei sintomi abbastanza comuni:

  • Svogliatezza
  • Sonnolenza
  • Perdita di appetito 
  • Assenza di energia
  • Perdita d’interessi
  • Dimenticanza di alcune piccole cose
  • Insonnia
  • Mal di testa
Ma come possiamo sentirci meglio e ritrovare le nostre forze?

Tranquilli, a tutto c’è un rimedio. Questo bruttissimo periodo con un pò del vostro impegno passerà subito se seguirete un alimentazione sana e corretta. Per far tornare le vostre energie, la prima cosa da fare, è aggiungere alla vostra tavolo alimenti ricchi di vitamine, tra questi troviamo:

  • Kiwi
  • Agrumi
  • Mandorle
  • Pistacchi
  • Cereali

E alimenti ricchi di proteine, come:

  • Carne bianca.
  • Uova.
  • Frutta secca.

Fino a quando il vostro organismo non ritornerà a ricaricarsi, limitate l’assunzione dei carboidrati, e bevete tantissimo.

Con questi semplici consigli, le vostre energie ritorneranno presto, ed anche per quest’anno possiamo salutare la stanchezza primaverile.


Approfondisci: Stanchezza primaverile, rimedi naturali per ritrovare l’energie


Leggi anche:

Allergia al polline, sintomi e rimedi naturali.

Antistaminici naturali, 5 alimenti che vi daranno subito sollievo

Perchè la primavera, è arrivata i 20 e non il 21 marzo?

Comments

comments

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami