Perchè si festeggia la festa della mamma?

 Perchè si festeggia la festa della mamma?

Ogni giorno, le mamme si prendono cura dei propri figli. Ma vi siete mai chiesti perchè la festa viene celebrata la seconda domenica di maggio?

La festa della mamma, è una ricorrenza per onorare tutte le mamme del mondo, e la maternità.

Questa festa, è  una ricorrenza celebrata  la seconda domenica di maggio solo per alcuni paesi. Invece in altri, la celebrano nel mese di marzo.

Questa ricorrenza, ha origini molto antiche. Infatti , questa festa era già diffusa ai tempi dei greci romani. Veniva festeggiata la figura femminile e la sua fertilità.

Questa giornata, però, con il passare del tempo si era perduta.

La festa della mamma, per come la intendiamo oggi, nasce negli anni 800, per precisione nel 1870. Grazie alla pacifista Ann Reevers Jarvis e sua figlia Anna.

Durante la fine della guerra civile americane, Ann, ha deciso di rendere omaggio alle mamme. Questo perchè ai quei tempi, le mamme del sud e le mamme del nord non andavano per niente d’accordo. L’idea di questa ricorrenza era appunto, mettere fine a questi ” odi”.

Negli anni 900, fu proprio la figlia di Reevers, a promuovere tutto ciò che aveva fatto la madre. Incominciò quindi a organizzare numerosi eventi,  proprio per ricordare tutte le mamme del mondo.

Tutto ciò, portò al presidente dell’America, Woodrow Wilson,  di ufficializzare la ricorrenza. Questo avvenne nel 1914.

In Italia, però questa ricorrenza arrivò molti anni dopo.

Infatti, durante il fascismo si decise di organizzare una giornata chiamata ” Giornata della madre e del fanciullo” e si festeggiava ogni 24 dicembre.

Nel dopoguerra, però qualcosa cambiò. Nel 1950 si organizzarono due feste delle mamme tutte e due celebrate nel mese di Maggio.

La prima festa fu organizzata da un parroco d’Assisi, che voleva ricordare l’importanza della maternità e del suo valore spiritico. L’altra, invece fu organizzata da alcuni fiorai a scopo di lucro.

Nel 1959, si decise di ufficializzare la festa della mamma. Per molti anni, fu festeggiata per moltissimi anni l’8 Maggio, per poi passare ufficialmente la seconda domenica di Maggio.

Leggi anche: 

11 cose che un genitore non dovrebbe mai dire ad un figlio

 

 

Comments

comments

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami