Cannella: Proprietà benefiche e controindicazioni

Cannella: Proprietà benefiche e controindicazioni

La cannella, è una spezia dal sapore deciso. Ma questa spezia, è anche ricchissima di proprietà benefiche! Andiamo a vedere meglio in dettaglio!

La cannella, appartiene alla famiglia delle Leuracee. La più diffusa, appartiene alla specie Cinnamomum Zeylanicum.

La cannella, è originaria dello Srilanka, ma è anche molto diffusa, e coltivata nel Brasile, India e Indonesia.

La cannella, è una spezia dal colore chiaro e dal sapore molto deciso e piccante.

VALORI NUTRIZIONALI E CALORIE:

Cannella ( 100 g)

KCAL: 247

Proteine: 3, 99 g

Carboidrati: 80,59 g

Zuccheri: 2, 17 g

Grassi: 1,24 g

Fibra alimentare: 53, 1 g

Sodio: 10 mg

PROPRIETA’ BENEFICHE:

La cannella, già dagli antichi Romani, era diffusa grazie alle sue proprietà benefiche. Infatti, questa spezia, ha proprietà antibatteriche e  antisettiche. La cannella, è anche un forte antiossidante naturale. Grazie alle sue proprietà, questa spezia è in grado di abbassare il colesterolo. La cannella, è anche molto utilizzata in caso di dolore di stomaco e diarrea. Molto utile per  per calmare i dolori legati al ciclo mestruale. Questa spezia, ha proprietà digestive, infatti se si soffre di indigestione, si consiglia di bere almeno 2 volte al giorno, un infuso di cannella. In più, la cannella, è ottimo per curare il raffreddore. Per sentire sollievo, si consiglia di bere 2 tazze d’infuso di questa spezia al giorno! Ottima anche per la linea. Infatti, se siete in dieta, la cannella, è quella che fa per voi. Grazie alle sue proprietà, stimola la termogenesi nell’organismo, il che, favorisce alla riduzione del grasso. In più riduce il senso di fame provocata dal nervoso.

COME SI UTILIZZA?

La cannella, può essere assunta in due modi, ci si può preparare un’infuso o sotto forma di decotto.

Per preparare il decotto, basta aggiungere ad un litro di acqua calda, un cucchiaio di corteccia sminuzzata, e portare ad ebollizzione per almeno 5 minuti.

Per preparare l’infuso, invece, basta portare ad ebollizione un litro di acqua, dopodichè togliete dal fuoco. Aggiungete un cucchiaino di polvere di cannella e lasciate in infusione per almeno 20 minuti.

CONTROINDICAZIONI:

La cannella, ha moltissime proprietà, ma anche tantissime controindicazioni, esse, in alcuni casi possono portare seri rischi alla nostra salute.

Un uso elevato di cannella, può compromettere il nostro sistema centrale, portando al nostro organismo un senso di sonnolenza e addirittura depressione.

La cannella, può portare tachicardia, tachipnedia e sudorazione eccessiva.

Questa spezia, contiene cumarina, sostanza che, se assunta in modo eccessivo, può compromettere la funzionalità di reni e fegato.

Assolutamente da evitare in caso di gravidanza, in quanto, questa spezia, potrebbe portare un rischio di contrazioni uterine.

AVVERTENZE:

In caso, siete soggetti predisposti a reazioni allergiche, prima di qualsiasi utilizzo chiedere il parere del proprio medico curante. 

Ti consigliamo di leggere:

Come calmare i dolori mestruali? Ecco alcuni rimedi naturali!

Fragole, proprietà benefiche e controindicazioni!

Camomilla, proprietà benefiche e controindicazioni!

 

 

 

 

Comments

comments

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami